Abruzzo. Ance nazionale: Antonio D’Intino nominato Presidente del Comitato per la Verifica degli Adempimenti Contributivi

ottobre 2, 2015 Cratere , L'Aquila 494 Views

dintinoAntonio D’Intino è stato eletto ieri Presidente del Comitato per la Verifica degli Adempimenti Contributivi (C.V.A.C.) dell’Ance Nazionale.

La nomina da parte dell’assemblea romana è un grande riconoscimento per l’Abruzzo che in 70 anni di storia ha contato solo due figure apicali nell’ambito dei vertici nazionali: Daniele Becci, dal 2007 al 2009 Presidente della Commissione Nazionale dei Comitati Paritetici Territoriali per la sicurezza in edilizia (CNCPT), e Angelo Di Cesare vicepresidente con delega alla Opere Pubbliche nel 2013/2015.

“E’ il risultato di un grande gioco di squadra – dice D’Intino, Consigliere nazionale Ance e Past President Ance Abruzzo – laddove l’Abruzzo si aggiudica ancora una presidenza pur contando il 2,5% nella scacchiera dello stivale e a fianco di colossi come la Lombardia, che da sola fa il 25% e in accoppiata con il Piemonte e Veneto praticamente la maggioranza assoluta“.

Trattasi di incarico di notevole prestigio, ricoperto da capitani della levatura di Giuseppe Colleoni – il “Grande Personaggio a lettere maiuscole” nella memoria di Locatelli.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...