Emiciclo e Collemaggio: un ascensore li collegherà

agosto 9, 2016 L'Aquila 663 Views
Emiciclo e Collemaggio: un ascensore li collegherà

Non solo ricostruzione.

L’area a ridosso del consiglio regionale si arricchirà di servizi e aree verdi con il masterplan per la Villa comunale e l’Emiciclo. Una ricostruzione complessa e al tempo stesso avveniristica: una sorta di fusione tra l’Emiciclo e la Villa comunale, con la realizzazione di un ascensore proveniente dal megaparcheggio di Collemaggio per raggiungere gli uffici e l’allargamento della sala consiliare che verrà ampliata per accogliere pubblico e stampa.
Il via libera agli interventi arriverà dopo lo sblocco di circa 2 milioni di euro dal CIPE.

Il via libera è arrivato lo scorso 28 luglio dall’ufficio di presidenza del Consiglio regionale che ha fatto seguito alla firma del protocollo di intesa con il Comune firmato lo scorso maggio: la parola spetta ora al Consiglio comunale nei prossimi mesi.

Fra gli interventi previsti nel masterplan, c’è l’abbattimento della recinzione che separa attualmente gli spazi dell’Emiciclo da quelli della Villa comunale e la realizzazione di una nuova piazza che integri il complesso con gli spazi urbani, con la chiusura al traffico delle auto dell’attuale via Iacobucci che verrà pavimentata per il passeggio.

140 posti auto verranno realizzati al di sotto del giardino dell’ex Gil: un parcheggio da 2 piani che incrementerà in modo significativo i servizi anche a favore del circostante tessuto residenziale.

L’ascensore, solo questo dell’importo di 500 mila euro, congiungerà direttamente viale Luigi Rendina con il mega parcheggio di Collemaggio, con un percorso pedonale delimitato con segnaletica orizzontale fino alla Villa Comunale.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...