Genio Civile, al via snellimento dei processi amministrativi

dicembre 19, 2016 Cratere , Frazioni , L'Aquila 1650 Views
Genio Civile, al via snellimento dei processi amministrativi

La svolta nell’impasse delle pratiche al Genio Civile è arrivata con l’approvazione in Commissione Territorio della Regione Abruzzo del regolamento attuativo della legge di riforma del Genio Civile, che recepisce i dettami della riforma Madia per la semplificazione dei processi amministrativi.

Un atto, frutto della concertazione tra Regione, Genio Civile, ANCE e ordini professionali, che consentirà di azzerare le pratiche giacenti negli uffici attraverso una procedura semplificata che eviterà la lunghissima trafila dell’esame di merito dei progetti attraverso l’autorizzazione immediata, come avveniva con il regime di deposito vigente, prima della riforma del Genio Civile. Si risparmieranno sei, nove mesi alle imprese, sbloccando immediatamente circa 350 cantieri.

Secondo il regolamento approvato, per le pratiche giacenti l’attestazione di avvenuto deposito costituirà autorizzazione. Il regolamento sarà reso valido da un decreto del presidente che sarà emanato entro fine mese: potrà dunque essere operativo già ad inizio 2017.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...