L’Aquila. Al via il cantiere di ricostruzione della sede dell’INPS: sarà pronta fra un anno e mezzo

novembre 18, 2015 L'Aquila 486 Views
L’Aquila. Al via il cantiere di ricostruzione della sede dell’INPS: sarà pronta fra un anno e mezzo

Questa mattina, alla presenza di Tito Boeri, presidente dell’INPS, è stato simbolicamente avviato il cantiere di ricostruzione della storica sede regionale dell’Istituto di previdenza, tra via dei Giardini e corso Federico II : costo totale dei lavori 5milioni e 200mila, tempo previsto per ultimare la ricostruzione 481 giorni.

“E’ bello e importante essere nel centro dell’Aquila – ha dichiarato Boeri ai giornalisti presenti – l’Inps è stata presente fin da subito, e ha avuto anche un ruolo importante nell’immediato post-sisma. Il fatto che entro 16 mesi saremo di nuovo presenti per dare un servizio nel centro storico per noi vuol dire molto. Noi non possiamo fare a meno di stare nel centro della città, L’Aquila ha in egual modo bisogno di una nostra presenza in centro”.

Il Presidente dell’Istituto previdenziale ha parlato anche della ricostruzione: “Si vede che siamo in una città che ha un futuro – ha evidenziato – questa città potrà attrarre pensionati dai paesi nordeuropei”.

“Il sistema pensionistico italiano è un sistema solido – ha risposto alla stampa che lo incalzava sulle recenti proposte di revisione della previdenza – i problemi da risolvere non riguardano la sostenibilità finanziaria, ma l’equità”.

Presente alla cerimonia anche il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente: “La prima pietra per la ricostruzione dell’edificio Inps vuol dire ricostruzione dell’asse centrale – ha ribadito il primo cittadino – è fondamentale il rientro negli uffici in centro, così come lo è chiedere affitti bassi. Ci sono ritardi dovuti agli interventi tra gas e scavi dei sottoservizi, riguardano le utenze: dobbiamo correre”.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...