L’Aquila, Piazza d’Armi. Un altro palazzo riconsegnato alla città: il condominio Ambra di Via Beata Antonia

ottobre 22, 2015 L'Aquila 766 Views

20151009_165807Altre otto famiglie torneranno ad abitare nella zona di via Beato Cesidio, Piazza d’Armi, per intenderci, zona che in quest’ultimo anno ha visto tornare attività commerciali, studi, nuclei familiari vecchi e nuovi.

Sono stati ultimati infatti i lavori per il condominio Ambra in via Beata Antonia, 14: un palazzo, composto da otto unità abitative, danneggiato pesantemente dal terremoto del 6 aprile 2009, motivo per il quale si è resa necessaria la demolizione e la ricostruzione integrale.

L’impresa esecutrice dei lavori è la COSBE di Roma, due le subappaltatrici, entrambe con sede a Gubbio.
I tempi dei lavori, 720 giorni, sono stati quasi interamente rispettati: la data di inizio lavori reca l’11 settembre del 2013.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...