L’Aquila. Ricostruzione, visita-studio del Politecnico di Torino

maggio 12, 2015 305 Views

Nell’ambito dell’Atelier “Restauro e Strutture” il professore Paolo Napoli e professore Carla Bartolozzi, Ordinari di Restauro del Politecnico di Torino, hanno effettuato una visita-studio, con gli studenti del corso di Laurea in Architettura, su alcuni cantieri del centro storico dell’Aquila tra cui Palazzo Gentileschi-Mariani in Piazza Chiarino e via Garibaldi. L’architetto Antonio Di Stefano della Soprintendenza Unica e i tecnici incaricati per la progettazione e direzione lavori, gli architetti Federico Santoro, Vincenzo de Masi, Giovanni Selli e per il coordinamento della sicurezza l’ingegnere Massimiliano Barberio, hanno offerto la piu’ ampia disponibilita’ e collaborazione alla visita-studio con l’individuazione congiunta di percorsi tematici, all’interno del cantiere, relativi alle diverse fasi del consolidamento e restauro in corso di esecuzione nell’aggregato ed alle tecnologie applicate. L’impresa affidataria dei lavori di riparazione e restauro dell’aggregato e’ il Consorzio ZE costituito dalle imprese: Zoppoli & Pulcher Spa di Torino ed Edilgamma Srl di Roma. Il percorso formativo dell’Atelier “Restauro e Strutture” ha previsto, in questi anni, numerose visite-studio in altri edifici nel centro storico dell’Aquila come l’oratorio di San Giuseppe dei Minimi, la Chiesa di San Biagio (ora San Giuseppe Artigiano), Palazzo Antinori ed oggi il cantiere di Palazzo Gentileschi-Mariani, che rappresentano un tesoro gratuito di esperienza formativa per le nuove generazioni di tecnici ed un momento di ulteriore riflessione sulle problematiche ancora aperte della ricostruzione post sisma dell’Aquila.

Print Friendly, PDF & Email