Parco urbano, parcheggio e piste ciclabili: ecco come sarà Viale della Croce Rossa

febbraio 26, 2016 L'Aquila 522 Views
Parco urbano, parcheggio e piste ciclabili: ecco come sarà Viale della Croce Rossa

Un parco urbano, un parcheggio per circa 400 posti auto, meccanizzato e collegato alla zona universitaria di San Basilio, la valorizzazione della cinta muraria e piste ciclabili. E’ questo il progetto proposto dall’assessore comunale alla ricostruzione dell’Aquila Pietro Di Stefano, e approvato oggi dalla giunta comunale del capoluogo, presieduta dal sindaco Massimo Cialente.

L’esecutivo ha deliberato di attivare le procedure finalizzate alla realizzazione del programma di recupero urbano del viale, tra i più trafficati dell’anello intorno al centro storico aquilano, demandando al settore Pianificazione, competente per materia, la convocazione della conferenza dei servizi finalizzata a verificare le condizioni necessarie per giungere alla sottoscrizione, da parte del Comune, nella persona del sindaco, e della Provincia, del relativo accordo di programma, che andrà successivamente ratificato dal Consiglio comunale.
“Il progetto – ha dichiarato Di Stefano – ha un costo complessivo di 10 milioni 488mila euro ed è ricompreso nel più vasto programma di riqualificazione previsto dal Piano di Ricostruzione. È direttamente e funzionalmente connesso a quello di valorizzazione e restauro della cinta muraria medievale. Comprende la realizzazione di un vasto parco urbano, di un parcheggio, per circa 400 posti auto, meccanizzato e collegato con il complesso universitario di San Basilio, camminamenti panoramici sul tracciato murario, percorsi guidati con indicazioni storiche e piste ciclabili.

“Un vasto e articolato programma di recupero e riqualificazione urbana – ha concluso – che vede al centro un’area strategica della città, una sorta di cerniera tra il centro e la periferia, che andrà a dialogare con l’antico tracciato delle mura, attraverso una sintesi tra verde attrezzato, valorizzazione monumentale e dotazione infrastrutturale”.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...