S. Maria del Ponte, concluso il restauro della chiesa gioiello

marzo 16, 2017 L'Aquila 721 Views
S. Maria del Ponte, concluso il restauro della chiesa gioiello

Un piccolo scrigno prezioso, sconosciuto a molti, viene restituito alla fruizione, dopo i lavori di consolidamento e restauro: si sta concludendo proprio in questi giorni l’intervento, dopo i danni del terremoto dell’Aquila, alla Chiesa di Santa Maria del Ponte, gioiello di arte e architettura collocato appena fuori le Mura urbiche del capoluogo, a poca distanza dalla Fontana delle 99 Cannelle. Lo rende noto un comunicato dell’Ufficio stampa e comunicazione Segretariato Regionale MiBACT per l’Abruzzo. La chiesa recuperata sarà mostrata al pubblico in occasione delle prossime Giornate di primavera del FAI (25 e 26 marzo 2017-www.giornatefai.it). Nella nota si auspica che l’edificio venga inserito “in un ideale itinerario culturale e paesaggistico, che comprende le 99 Cannelle, la Chiesa di San Vito, il Museo Nazionale d’Abruzzo, per raggiungere, superata la cinta muraria, la via Mariana e il Santuario di Roio, fino alla Pineta di Monteluco”. La Chiesa era stata gravemente danneggiata dal sisma del 2009: rappresenta “un unicum” sul territorio aquilano per la struttura architettonica che ingloba al suo interno un’edicola votiva monumentale, in pietra affrescata e intagliata, risalente con ogni probabilità al 1400. I lavori (suddivisi in due lotti) hanno riguardato la parte strutturale dell’edificio, la parte storico-artistica e gli aspetti impiantistici, ed il cantiere ha richiesto un notevole impegno organizzativo anche riguardo alla sicurezza stradale e ferroviaria, considerata la localizzazione del monumento. Il I lotto d’intervento si è concentrato sul consolidamento e sul miglioramento strutturale della Chiesa, il secondo sul consolidamento e restauro della preziosa edicola sacra e delle sue pregevolissime decorazioni architettoniche e pittoriche. Grazie alla prima fase di catalogazione dei frammenti, si è potuto ricomporre buona parte dell’immagine pittorica dell’edicola. Altro aspetto di particolare interesse è rappresentato dalla pregevole pavimentazione con elementi lapidei bicromi.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...