Scuole, la ricostruzione è al giro di boa

luglio 18, 2016 Cratere , Frazioni , L'Aquila 709 Views
Scuole, la ricostruzione è al giro di boa

E’ stato ricostruito il 50% degli edifici che al 6 aprile 2009 ospitavano scuole: la ricostruzione delle strutture scolastiche è al giro di boa. Su 52 istituti, lesionati o andati quasi distrutti (solo 5 non hanno avuto danni), 26 sono quelli ricostruiti, con oltre 2600 studenti rientrati sui banchi.

Nei MUSP, ovvero nei Moduli ad uso scolastico provvisorio, restano ancora 3700 alunni: i fondi finora impiegati sono oltre 36 milioni di euro. Quasi 11 quelli con i quali si sono conclusi gli interventi, 25 quelli inerenti ad interventi già appaltati o ancora in gara.

Altri 36 milioni sono destinati a interventi già finanziati e in fase di progettazione.

Il fabbisogno totale è di 100 milioni di euro: 73 sono stati assegnati, ne mancano ancora altri 26 che il Comune dell’Aquila ha già richiesto al Cipe e che probabilmente saranno pubblicati nella prossima delibera CIPE.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...