Sottoservizi: Cna soddisfatta dell’incontro con GSA sullo stato dei lavori

gennaio 22, 2016 L'Aquila 672 Views
Sottoservizi: Cna soddisfatta dell’incontro con GSA sullo stato dei lavori

Il 21 gennaio, presso la sede della GSA, una delegazione della Cna composta dal Direttore Provinciale Agostino Del Re, e da un gruppo di imprenditori interessati, ha partecipato ad un tavolo tecnico promosso dal Presidente GSA Americo Di Benedetto con le altre associazioni di categoria, per gestire la complessa questione dei possibili disagi causati alle attività produttive e ai residenti del centro storico dal cantiere dei sottoservizi.

L’incontro si è rivelato utile e auspichiamo possa portare a una fattiva collaborazione tra soggetti interessati alla risoluzione del problema.

La GSA ha dato la piena disponibilità a mettere a disposizione la propria struttura tecnica per condividere le modalità e i tempi di lavorazione del cantiere al fine di ridurre al minimo le problematiche connesse.

Dall’incontro è scaturito l’impegno a vedersi ogni quarto giovedì del mese per monitorare l’avanzamento dei lavori e adottare procedure concordate con le Associazioni di categoria.

E’ stato analizzato il cronoprogramma e gli effetti che potranno conseguire dallo svolgimento dei lavori. La Cna ha sottolineato che le attività esistenti, e quelle che nel frattempo si ricollocheranno nel centro storico, devono poter svolgere il proprio lavoro, e, contestualmente, bisogna cercare di creare i minori disagi possibili a tutti i potenziali fruitori del centro cittadino.

Allo stesso tempo ci si rende conto dell’importanza delle opere e dell’impegno esecutivo per realizzarle.

Un giusto spirito di collaborazione porterà alla ricostruzione della città realizzando un moderno quanto adeguato intervento infrastrutturale che, tra l’altro, non causerà manomissioni future per interventi nel sottosuolo grazie al cosiddetto cavedio intelligente, che, come Cna, abbiamo promosso in nostre iniziative già a partire dal 2010.

La Cna dell’Aquila è a disposizione, presso i propri uffici, con un punto informativo, per raccogliere segnalazioni e indicazioni da parte di tutti gli utenti- cittadini e imprese- interessati.

Si segnala, infine, il sito www.sottoserviziaq.it per monitorare le aree del cantiere e il cronoprogramma in sintesi dei lavori.

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...