Università. Nei progetti CASE più vicini alle facoltà ci saranno dei campus

marzo 11, 2016 Frazioni , L'Aquila 501 Views
Università. Nei progetti CASE più vicini alle facoltà ci saranno dei campus

Il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, nel corso di un incontro che si è svolto a Pescara, in Regione, ha accolto l’invito della senatrice, Stefania Pezzopane, a muoversi nella direzione di favorire una infrastrutturazione dei siti abitativi del Progetto CASE di Roio, Pagliare di Sassa, Coppito e S.Antonio quali spazi più prossimi alle Facoltà universitarie dell’Aquila. “Gli edifici adibiti a case di prima accoglienza nel periodo post-sisma – ha affermato D’Alfonso -, una volta esaurita questa funzione, se adeguatamente infrastrutturati e collegati in termini di trasportistica alla vita della città ed alla funzionalità universitaria, possono, infatti, diventare parte integrante di un vero e proprio campus diffuso di accoglienza studentesca. In questa ottica, – ha proseguito – si può pensare anche alla realizzazione di piste ciclabili e di impianti sportivi che incrementino l’attrattività del polo universitario aquilano”. Si andrebbe così a soddisfare un’esigenza che è estremamente sentita soprattutto in considerazione del fatto che la popolazione universitaria a L’Aquila vanta un potenziale che supera di gran lunga le venti mila unità. “Si tratta – ha concluso il Presidente – di un potenziamento realizzativo che può trovare accoglienza nell’impostazione del Masterplan alla luce del riconoscimento ulteriore della città capoluogo e della sua storica vocazione universitaria”. “Per quanto riguarda la progettazione, – ha detto la senatrice Pezzopane – sarà interessante chiedere una performance elaborativa alla stessa Università magari coinvolgendo anche gli studenti in merito agli indirizzi da adottare per rendere le scelte maggiormente funzionali alle loro esigenze

Print Friendly, PDF & Email

Potresti essere interessato a...